Il giorno 8 giugno 2021, alle ore 11.00, il mondo del trasporto pubblico si dà appuntamento presso l’autodromo di Adria International Raceway. In occasione della presentazione in pista di nuovi autobus a basso impatto ambientale dell’azienda MAN Truck&Bus, si terrà un convegno che verterà sul tema dell’accelerazione della transizione elettrica nel TPL e della digitalizzazione dei servizi di trasporto, che potrà essere seguito online.

Il convegno dedicato alla mobilità del futuro

Il Covid ha certamente impattato violentemente sul settore della mobilità. Per questo è necessario riallacciare un “rapporto di fiducia” con il passeggero, offrendo un servizio di alta qualità che diventi anche un valore per l’intera comunità del territorio. In questo senso, le risorse stanziate dal Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile e quelle in arrivo dal PNRR rappresentano una spinta importante verso un trasporto sostenibile e moderno capace di accettare le sfide del futuro.  

Come afferma Giuseppe Catalano, coordinatore della Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile, “Il trasporto pubblico deve contribuire agli obiettivi di decarbonizzazione del pianeta“. Per questo, MAN presenta i Lion’s City E con innovazioni sia negli interni che negli esterni: veicoli totalmente rinnovati in termini di design, redditività d’impiego, comfort e sicurezza, ma soprattutto motorizzazione.

Il boom dell’elettrico nel trasporto pubblico, spiega Umberto Guida (UITP), è partito dalla Cina, dove i primi veicoli a celle a combustibile si sono visti in occasione dei Giochi Olimpici di Pechino nel 2008. La novità ha innescato uno sviluppo enorme dei bus elettrici, che tutt’oggi in Cina risultano più vantaggiosi all’acquisto rispetto ai diesel.
Il passaggio all’elettrico rappresenta uno step importante nel processo -necessario – di decarbonizzazione. Lo scopo della tavola rotonda durante il convegno è quindi volto a fare il punto della situazione sulla mobilità elettrica nel TPL, in modo da alimentare un dibattito sul tema cardine: come accelerare la transizione elettrica? Ad aprire la discussione, infatti, sarà uno studio condotto dall’Università di Genova: “Mobilità elettrica, tendenze di un mercato in espansione”. 

Il programma

Al convegno organizzato parteciperanno:

  • Giuseppe Catalano, coordinatore della Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili
  • Riccardo Genova, Professore presso l’Università di Genova

A rappresentare le aziende del trasporto pubblico ci saranno:

  • Gianni Scarfone, direttore generale ATB Bergamo
  • Stefano Rossi, amministratore delegato Autoguidovie
  • Franco MiddeiProcurement, Legale e Servizi Generali ATAC

A presentare in pista il nuovo bus elettrico a basso impatto ambientale dell’azienda MAN sarà Giovanni Tosi (product marketing bus MAN Truck&Bus Italia). 

Si susseguiranno poi i rappresentanti delle associazioni di categoria, nazionali e internazionali e i più importanti stakeholder del settore:

  • Andrea Gibelli, presidente ASSTRA
  • Arrigo Giana, presidente AGENS
  • Giuseppe Vinella, presidente ANAV
  • Umberto Guida, UITP
  • Angelo Costa, amministratore delegato Arriva Italia
  • Giuseppina Gualtieri, presidente e amministratore delegato Tper
  • Petra Piffer, General Manager Sasa Bolzano
  • Matteo Iemmi, Head of Business Development&Innovation Edison
  • Marco Concari, Director Steer
  • Dino Marcozzi, Segretario Generale Motus-e
  • David Siviero, Head of Sales&Product Bus in MAN Truck&Bus Italia 

Moderano:

Roberto Sommariva, giornalista

Riccardo Schiavo, giornalista

PARTECIPA!

In primo piano

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati

Il Gruppo FS a InnoTrans con il bus a idrogeno di Qbuzz

Il Gruppo FS ha messo in mostra ad Innotrans, la più importante fiera internazionale dedicata alle tecnologie dei trasporti che si tiene a Berlino, uno dei suoi autobus green a idrogeno. I bus sono impiegati quotidianamente nelle province di Groningen e Drenthe dall’azienda olandese Qbuzz, ter...