image

I prossimi dieci anni saranno decisivi per lo sviluppo e la diffusione degli autobus elettrici, la cui presenza nelle città europee non potrà che crescere a passo rapido. È quanto emerge dai dati del rapporto ZeEUSeBus Report realizzato dall’Uitp. Per ora, il 98 per cento dei 173mila bus elettrici al mondo circolano sulle strade delle città cinesi, grazie agli incentivi governativi. La flotta europea attualmente conta su 1.300 elettrici, il 18 per cento dei quali sono in Regno Unito, seguito da Paesi Bassi, Svizzera, Polonia e Germania (10 per cento ciascuna).

Il futuro è il bus elettrico

L’indagine rivela che 19 operatori di tpl, che coprono 25 città europee, hanno pubblicato un piano volto a incrementare la presenza di e-bus entro il 2020. La previsione è che a quella data in queste città circoleranno oltre 2.500 bus elettrici (il 6 per cento della loro flotta complessiva). Il 2025 è l’orizzonte dei programmi di altre 18 città del vecchio continente: la previsione è che tra otto anni questi centri avranno a disposizione oltre 6.100 bus elettrici, quasi la metà della loro flotta complessiva (più precisamente il 43 per cento).

Europa produttrice di bus elettrici?

Nel medesimo report viene evidenziato, attraverso un’analisi di mercato condotta tra i costruttori, che una produzione di serie di bus elettrici in Europa raggiungerà piena maturità entro il 2018-2020, grazie al progressivo aumento della domanda.

In primo piano

Articoli correlati

Autoguidovie investe sui sistemi di videosorveglianza e sicurezza

Autoguidovie si rivela nuovamente sensibile e attenta alla sicurezza dei propri viaggiatori investendo sui sistemi di videosorveglianza. Proprio grazie a questi, infatti, è stato possibile individuare l'uomo che da anni compiva atti di autoerotismo sugli autobus davanti a minori.

Trento, potenziare trasporto pubblico su gomma la scelta migliore

“Il futuro della viabilita’ passa attraverso il trasporto pubblico su gomma e la qualita’ del territorio”. Lo ha detto il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, in un incontro al PalaFiemme di Cavalese con i sindaci e gli amministratori della val di ...
Tpl

AMT, presentato il nuovo logo

Il 1° gennaio, dall’integrazione tra il bacino urbano e quello metropolitano, nasceva la nuova AMT. Sei mesi dopo, viene presentato il nuovo logo dell'azienda, che racconta questa nuova realtà a servizio della città di Genova.

Volvo Buses, ordine per 36 autobus ibridi a Berna

L'operatore di trasporto pubblico di Berna BERNMOBIL ha ordinato a Volvo Buses 36 autobus ibridi a ricarica automatica articolati e singoli. Si tratta dell'ordine più grande del suo genere per Volvo Buses in Svizzera. Gli autobus, del modello Volvo 7900 S-Charge, saranno consegnati da gennaio a giug...