Dalla Turchia alla Valtellina. È sbarcato a Sondrio, andando a rinforzare la flotta di Gianolini Servizi&Trasporti, il minibus elettrico made in Karsan: l’e-Jest.

I sei metri (scarsi) dell’elettrico del costruttore di Bursa è il primo Karsan e il primo mezzo elettrico per l’operatore presente da quarant’anni sul territorio di Sondrio e provincia.

Immatricolato in questa settimana, l’e-Jest è un ulteriore tassello nella politiche territoriali portate avanti dal Comune valtellinese, volte a rendere un servizio ecologico alla cittadinanza.

L’elettrico Karsan ha un’autonomia massima dichiarata dal costruttore di 210 chilometri, per una capacità massima di 25 passeggeri.

In primo piano

Praticko, QuickBuy conquista (e soddisfa) anche Locatelli Autoservizi

Pratico come…Praticko. Si chiama così il software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato, ideato e sviluppato da Soluzione 1 srl. Nell’autunno del 2021, in piena seconda ondata pandemica, Praticko ha lanciato QuickBuy Stop, soluzione smart pe...

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati