raz_amt_6-h110919163935-u1704904429551gb-120x151

Venti linee in mano a privati: Amt esternalizza. L’appalto è stato aggiudicato nei giorni scorsi, seppur non ancora in via definitiva. Il primo dei tre lotti è andato al raggruppamento temporaneo di imprese composto da Gelosobus e Stac, mentre il secondo e il terzo lotto sono andati all’operatore napoletano Della Penna Autotrasporti. Il bando vale un totale di 700mila chilometri di linee, dalla Valpocevera a Nervi, da Voltri alla Valbisagno: tratte collinari del comune di Genova e parzialmente di Serra Riccò. L’appalto, qualora assegnato definitivamente, durerà sei anni più uno di proroga.

Il Comune: «per gli utenti non cambia nulla»

L’assessore alla mobilità di Genova Anna Maria Dagnino ha affermato che il passaggio di mano «non comporta per gli utenti nessun taglio del servizio né variazioni sui biglietti». La gara, infatti, avrebbe l’unico scopo di consentire ad Amt un risparmio. «Il ricorso alle esternalizzazioni era stato inserito già nell’accordo firmato con i sindacati nel novembre 2013», ha aggiunto Dagnino. Ai nuovi operatori viene richiesto di portare in dote nuovi mezzi.

(foto Il Secolo XIX)

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Mosca prevede di acquistare 500 autobus elettrici nel 2022

Mosca gestisce attualmente mille autobus elettrici pubblici su 66 linee di autobus. La città è ora considerata la più grande flotta di e-bus in Europa e in America. Quest’anno il governo di Mosca prevede di acquistare 500 autobus elettrici. La maggior parte di essi sarà comprata con i fondi de...
Tpl