image

L’approvazione del progetto per la stazione di ricarica risale a giugno 2015 e a distanza di un anno sbarca a Torino il primo autobus elettrico di BYD. Il bus in prova fa parte di un investimento di GTT, l’azienda di trasporto pubblico del capoluogo piemontese, per l’acquisto di 5 bus da 12 metri per il territorio cittadino, 6 per il comune di Settimo Torinese, 5 per Collegno/Pianezza e 2 veicoli da 7,5 metri per i comuni di Nichelino e Moncalieri. In tutto si tratta di 18 nuovi autobus elettrici che andranno a rinfoltire la flotta di GTT. Il progetto per la stazione di ricarica, presentato in occasione di un bando ministeriale, si è aggiudicato il terzo posto e un finanziamento di 240 mila euro.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Articoli correlati