L'Iveco MyWay SAB 451 in sosta presso l'autostazione di Albino, antistante la stazione tranviaria

Recependo la Direttiva dell’Unione Europea che stabilisce un quadro di misure per la promozione e il miglioramento dell’efficienza energetica la S.A.B. Autoservizi (controllata dal Gruppo Arriva Italia) ha ottenuto la certificazione Energetica N. 699SGE conforme alla norma UNI CEI EN ISO 50001:2011.

“Abbiamo voluto sottoporci ad una attenta e dettagliata radiografia – commenta Valentina Astori, amministratore delegato SAB Autoservizi – per analizzare tutti i dati relativi al consumo di energia. Siamo molto orgogliosi di essere la prima società di trasporto pubblico ad aver ottenuto questa certificazione energetica, conquistata dopo un esame dettagliato del profilo di consumo energetico dei nostri edifici, attività e impianti industriali, arrivando a delineare le aree di miglioramento energetico, che ci poniamo come sfide future. Da sempre SAB dedica attenzione e risorse per identificare le migliori soluzioni ecocompatibili ed ecosostenibili: credo quindi giusto condividere questa certificazione con i nostri utenti e con il nostro territorio, che cerchiamo di servire costantemente con il massimo impegno”.

SAB è la prima società di trasporto pubblico locale, e tra le prime in Italia, ad aver ottenuto questa certificazione.

 

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati