Un risultato importante, ben fotografato da un numero tondo: 500. Il sito di produzione di Iveco Bus di Rorthais, in Francia, ha sfornato il cinquecentesimo autobus; si tratta di un E-Way di 12 metri destinato alla società di trasporti Keolis Pays D’Aix per la rete metropolitana di Aix-Marsiglia-Provenza. Il mezzo fa parte di un ordine complessivo di 46 veicoli, la cui consegna è prevista entro la fine del 2024.

Fin dal suo lancio sul mercato – per rispondere alle esigenze della transizione energetica nel settore dei trasporti e insistere sulla strada dell’elettromobilità – la gamma Iveco E-Way by Heuliez ha convinto gli operatori del trasporto pubblico. Non a caso, infatti, la versione da 12 metri è stata la più venduta in Francia nel 2020, confermando la leadership di Iveco France negli autobus elettrici con il 45,8% delle immatricolazioni nel Paese transalpino.  Francia, sì, ma non solo: l’E-Way è stato scelto da diverse aziende di trasporto e autorità pubbliche in tutto il Vecchio Continente, come Lussemburgo, Germania, Austria, Olanda e Norvegia.

Il 500th E-Way di Iveco pronto a scendere in pista

Il 500° E-Way uscito dalla fabbrica di Rorthais, marchiato Gx Elec in Francia, sarà utilizzato nell’area metropolitana di Aix-Marseille-Provence. È dotato di batterie NMC agli ioni di litio che possono essere ricaricate di notte per funzionare un giorno intero. Questi autobus rispondono alle aspettative di Keolis e dell’Autorità metropolitana di Aix-Marseille-Provence, impegnati sul fronte della transizione energetica, del taglio delle emissioni e della riduzione dell’inquinamento acustico.

Stéphane Espinasse, presidente di Iveco Francia, ha così commentato il traguardo raggiunto dalla compagnia: «La produzione del 500° E-Way è una pietra miliare per noi. Il nostro stabilimento è un vero centro di eccellenza nell’elettromobilità. È una componente chiave del nostro continuo sviluppo di un sistema di trasporto pubblico sostenibile».

In primo piano

Quando il biglietto è intelligente è Pratic(k)o

Il gioco di parole è servito su un piatto d’argento. Un software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato: una soluzione pratica, o meglio, in un sola parola…Praticko. Stiamo parlando del progetto della software house e system integrator ...

Articoli correlati

Trotta Bus: Romana Diesel consegna Evadys e Indcar Mobi

Cospicua consegna Iveco Bus per Trotta: 12 Evadys e 19 Indcar Mobi su telaio Daily per il trasporto scolastico. Romana Diesel ha portato recentemente a compimento la prima tranche di consegne di bus destinati allo storico marchio del trasporto persone. Gli scuolabus sono stati acquistati a seguito d...

Tpl Linea approva il piano industriale

L’assemblea dei soci di Tpl Linea, azienda del trasporto pubblico locale in provincia di Savona, ha dato il via libera al Bilancio di esercizio 2021 che chiude in utile nonostante il periodo pandemico e ha approvato l’aggiornamento del Piano industriale, atto primario per procedere con l...