Irizar e FCC Medio Ambiente hanno raggiunto un accordo per iniziare la produzione in serie dei primi 10 camion urbani per la raccolta dei rifiuti. La decisione è stata presa basandosi sugli ottimi risultati dei test effettuati in diverse città europee.

Irizar e FCC Medio Ambiente insieme per i camion sostenibili

La produzione in serie delle prime 10 unità di camion sostenibili per la nettezza urbana comprende versioni da 4×2 e 6×2 a due e tre assi. La decisione di implementare la mobilità elettrica per i veicoli di servizio urbano contribuirà a generare un impatto positivo sull’ambiente in termini di emissioni inquinanti e acustiche.

La decisione è una naturale conseguenza della collaborazione, sviluppata negli ultimi anni, tra Irizar e FCC Medio Ambiente e Irizar.

L’Irizar ie urban truck

L’Irizar ie urban truck sviluppato da Irizar insieme a FCC Medio Oriente è un camion elettrico 100% a zero emissioni che permette di ridurre drasticamente le emissioni acustiche e inquinanti negli ambienti urbani. Inoltre, garantisce il 50% in meno di consumo energetico rispetto a un veicolo convenzionale, che lo rende ideale per il lavoro mattutino o serale oltre a poter accedere alle zone a bassa emissione delle città.

Il veicolo incorpora la tecnologia sviluppata da Irizar in termini di trazione elettrica, accumulo di energia ed elettronica di controllo, unita all’esperienza di oltre 110 anni di FCC Medio Ambiente in termini di esigenze dei servizi comunali.

Il design e l’estetica accattivante si uniscono a caratteristiche di funzionalità e accessibilità. L’accesso alla cabina ha un unico gradino di 370 mm, che lo rende il veicolo con l’altezza di accesso più bassa sul mercato, che garantisce un transito sicuro per guidatore e passeggeri. La postazione di guida è caratterizzata da comfort, ergonomia, sicurezza e un campo visivo ottimale.

Il veicolo è stato presentato nell’ambito del Sustainable Urban Mobility Congress SUM di Bilbao nel 2019. È stato il vincitore dei World Smart City Awards nella categoria Innovative Idea, nell’ambito dello Smart City Expo World Congress 2019. Ha ottenuto il premio nell’edizione 2019-2020 degli European Business Environment Awards (EBAE Awards) nella categoria denominata Prodotto e/o servizio per il progetto Sviluppo di Veicoli Trazione Elettrica ad Alta Efficienza, Piattaforme Modulari e Autoportanti per Servizi Urbani. E quest’anno è stato insignito del premio Veicolo industriale ecologico dell’anno 2021 in Spagna, un premio assegnato dal Gruppo Editec.

In primo piano

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati