Francesco Golia, Regional Managing Director, Central Europe di Optibus, racconta come la piattaforma di intelligenza artificiale cloud-native nata a Tel Aviv nel 2014 – e ora utilizzata in oltre mille città in Europa, America (del Sud e del Nord) Asia e Africa – voglia rivoluzionare il trasporto pubblico di massa.

Continua la crescita su scala mondiale ed è recentissima l’apertura di un nuovo ufficio a Roma e il lancio di un nuovo prodotto e servizio: un nuovo modulo di movimento e nuove funzionalità per la gestione dei veicoli elettrici.

Last but not least, Optibus sarà tra i protagonisti – dal 12 al 14 ottobre – del debuttato di Next Mobility Exhibition, in programma a Fiera Milano-Rho.

Potrebbe interessarti

Optibus apre una nuova sede a Roma

Optibus ha annunciato oggi l’apertura di una nuova sede nell’Europa meridionale a Roma, in Italia. Piattaforma di intelligenza artificiale cloud-native nata a Tel Aviv nel 2014 – e ora utilizzata in oltre mille città in Europa, America (del Sud e del Nord, dove ha appena acquisito Trilli…

Articoli correlati

Scuderia Start: candidature aperte fino al 30 novembre

C’è ancora tempo – la deadline è infatti fissata per mercoledì 30 novembre – per presentare la propria candidatura per entrare a far parte della Scuderia di Start Romagna. Si amplia anche la fascia d’età per partecipare alla selezione: 24-40 anni per gli aspiranti autisti, 18-29 an...

Kombo arriva in Italia

In un periodo complicato, segnato dall’inflazione e dall’impennata dei prezzi del carburante, viaggiare diventa sempre più costoso. Per trovare un biglietto economico per l’autobus, il treno o l’aereo, bisogna passare ore su Internet e confrontare decine di siti web per trova...