Amt Genova, in arrivo 14 Irizar ie bus da undici metri

Amt Genova va con Irizar e-mobility per il suo primo ordine di bus elettrici di dimensioni standard. Una commessa che segue quella da 10 Rampini E80, consegnati l’anno scorso. L’operatore ha appena firmato un contratto per 14 autobus elettrici Irizar ie bus di 10,8 metri di lunghezza 100% elettrici a emissioni zero e strutture di ricarica, a seguito di una gara d’appalto europea. Gli autobus ad emissioni zero a marchio Irizar opereranno sulle strade di Genova (Italia) a partire da agosto 2020.

irizar i2e amt genova

Irizar ie bus pronto per Genova

Con 350 kWh di capacità, questi veicoli hanno un’autonomia di 220 km, afferma il costruttore, e sono dotati di 3 porte, 20 posti a sedere per i passeggeri e capacità per 81 utenti. Sono dotati di tecnologia sviluppata dal Gruppo Irizar. Le batterie sono anch’esse frutto di tecnologia propria di Irizar e sono conformi alle più recenti normative europee R100.v2, R10.v5 e UN38.3 sulla sicurezza elettrica, termica e meccanica.

I veicoli vengono caricati durante la notte con 9 caricabatterie interoperabili con connettori Combo 2, anch’essi sviluppati e prodotti dal Gruppo Irizar.

Irizar e-mobility: L’Italia è un mercato strategico

Nelle parole di Hector Olabegogeaskoetxea, Amministratore Delegato di Irizar e-mobility, “L’Italia è un mercato strategico per noi, e con l’aggiudicazione di questo contratto ci sono ora 8 paesi che utilizzano le nostre soluzioni e servizi. Genova è una città con strade molto strette e inclinate, il che implica la necessità di un rigoroso assetto operativo dal punto di vista orografico, una sfida che sicuramente supereremo con l’affidabilità dei nostri prodotti. Dopotutto, offriamo progetti chiavi in mano, completamente personalizzati e progettati per soddisfare le esigenze della città e degli utenti”.

2020-02-28T12:42:51+01:0013 Febbraio 2020|Categorie: BUS ELETTRICI, TPL|
Corso Formazione