9 marzo, il Mobility Innovation Tour 2020 debutta a Brescia. A tutto gas

AGGIORNAMENTO 24 FEBBRAIO 2020

Il Comune di Brescia, di concerto con gli organizzatori, ha deciso di rimandare al 3 aprile 2020 la data del Mobility Innovation Tour già a calendario per il 9 marzo prossimo.

Regione Lombardia, in relazione all’evolversi della diffusione del Coronavirus, ha infatti predisponendo un’Ordinanza, firmata dal presidente Attilio Fontana e dal ministro della salute Roberto Speranza, valida per tutto il territorio lombardo. Tra i punti di questa Ordinanza «la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico».

Il Mobility Innovation Tour inaugura la stagione 2020 a Brescia. La città lombarda ospiterà infatti il 9 marzo il convegno “Il gas anello della transizione energetica”, focalizzato sull’impiego del metano come alimentazione alternativa per il trasporto pubblico di superficie. 

VISITA IL SITO UFFICIALE DEL MOBILITY INNOVATION TOUR

Del resto, gli autobus a metano rappresentano il 28 per cento del parco circolante italiano. Un ambito in cui Brescia rappresenta un esempio d’eccellenza: a partire da metà 2018, il 100 per cento dei chilometri percorsi nell’area urbana dai bus di Brescia Trasporti viene coperto con veicoli alimentati a gas naturale compresso (Cng), esito di un percorso di transizione e diversificazione dei sistemi di trazione iniziato nel lontano 2001.

IL PROGRAMMA DELLA DATA DI BRESCIA

Oggi il metano rappresenta il segmento ‘alternativo e sostenibile’ che meglio è in grado di coprire tutti i settori del tpl su gomma utilizzando autobus direttamente derivati da quelli tradizionali e in questo modo minimizzando le soggezioni rispetto a gap tecnologici, impiantistici ed operativi.

CLICCA QUI PER REGISTRARTI

Il Mobility Innovation Tour a Brescia

Non poteva esserci città più adatta, insomma, ad ospitare la prima tappa del Mobility Innovation Tour 2020, terza edizione di una rassegna di appuntamenti itineranti che vuole essere il racconto di un trasporto pubblico in trasformazione. Promosso da Vte Public Relations, il Mobility Innovation Tour è infatti un viaggio per l’Italia volto a raccontare le realtà, i progetti e tratteggiare gli orizzonti delle aziende di trasporto pubblico.

Focus sul metano a Genova

Il convegno di Brescia, ospitato nella pregevole cornice del Salone Vanvitelliano di palazzo della Loggia (inizio alle 9.30, conclusione per le 13), sarà aperto (dopo i saluti del sindaco Emilio Del Bono) dalla presentazione di un’indagine curata da Riccardo Genova (professore del Dipartimento DITEN dell’Università degli Studi di Genova) orientata ad evidenziare le caratteristiche del sistema metano, attraverso un benchmark tra le più interessanti esperienze nazionali e analizzando l’attuale offerta di mercato.

Non mancherà un contributo da parte di Licia Balboni, presidente Federmetano. Brescia Mobilità sarà rappresentata dal presidente Carlo Scarpa e dal direttore generale Marco Medeghini. Nell’occasione, interverranno anche referenti di A2A, Snam, Fondazione Caracciolo (centro studi ACI), ANFIA.

mobility innovation tour brescia 2020

2020-02-24T17:13:25+01:005 Febbraio 2020|Categorie: MOBILITY INNOVATION TOUR|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio