Apollo Tyres lancia sul mercato il suo primo pneumatico per autobus: il nuovissimo EnduComfort CA, che garantisce livelli elevati di chilometraggio, durata e aderenza in tutte le condizioni atmosferiche, nonché standard di comfort superiori per passeggeri e conducenti. EnduComfort CA è stato progettato e sviluppato in Europa nel centro di ricerca e sviluppo di Apollo Tyres e viene prodotto nello stabilimento in Ungheria. Per realizzare lo pneumatico, Apollo Tyres ha sfruttato le proprie capacità produttive e la diffusione sul mercato globale del trasporto. L’azienda è presente in tutti i paesi europei e dispone di oltre 500 rivenditori per la distribuzione e l’assistenza: una struttura organizzativa che consentirà all’azienda di supportare il lancio del nuovo pneumatico.

EnduComfort sviluppato per l’autobus

Sviluppato per l’uso su medie e lunghe distanze, il nuovo pneumatico EnduComfort CA è dotato di una mescola del battistrada avanzata e di una carcassa rinforzata che insieme contribuiscono a ridurre al minimo l’abrasione, a limitare il surriscaldamento e garantire un’usura uniforme. Il risultato è un elevato livello di durata (1,9 volte superiore rispetto ai requisiti minimi dell’UE) e prestazioni in termini di chilometraggio in linea con quelle di pneumatici per autobus sviluppati da produttori premium. EnduComfort CA è stato inoltre certificato per l’aderenza in tutte le condizioni atmosferiche con il simbolo “alpino” 3PMSF, Three Peak Mountain Snowflake: un fiocco di neve racchiuso nel profilo di una montagna con tre cime.

EnduComfort, prezzo accessibile

Durante il processo di sviluppo, l’aspetto economico è stato un fattore di cui si è tenuto conto per l’intero ciclo di vita del prodotto. Oltre a garantire la disponibilità di EnduComfort CA a un prezzo accessibile, Apollo Tyres ha dotato lo pneumatico di una carcassa con rivestimento ottimizzato a tele, progettata per facilitare la ricostruzione e massimizzarne ulteriormente la durata. EnduComfort CA vanta pertanto il miglior rapporto qualità/prezzo nel segmento degli autobus per il mercato europeo.

L’innovativo pneumatico

L’innovativo design del battistrada di EnduComfort CA è caratterizzato da esclusive scanalature a zig-zag per garantire standard di presa superiori su fondo bagnato e innevato, mentre i protettori della base delle scanalature offrono una maggiore protezione contro la foratura da sassi. Il design e la mescola del battistrada sono stati sviluppati per ridurre al minimo il rumore, garantendo un maggiore comfort ai passeggeri. Il nuovo pneumatico per pullman Apollo è prodotto in Europa ed è disponibile nelle dimensioni 295/80 R22.5.

Il mercato degli pneumatici per autobus è estremamente competitivo. Stiamo lanciando il nostro primo prodotto con la certezza di poter offrire la durata, le prestazioni e il comfort che i più esigenti proprietari di pullman e operatori di flotte in Europa ormai si aspettano“, ha commentato John Nikhil Joy, Cluster Director Europe – Truck & Bus Tyres presso Apollo Tyres. “Il team di ricerca e sviluppo responsabile di EnduComfort CA si è basato sul successo ottenuto dai prodotti Apollo Tyres nel settore autocarri, autovetture e agricolo, attingendo alle competenze nella progettazione e nella conoscenza dei materiali per offrire uno pneumatico che garantisca un equilibrio ottimale tra prestazioni e costi di proprietà ridotti“.

In primo piano

Articoli correlati

Autolinee Toscane, Gianni Bechelli è il nuovo presidente

Autolinee Toscane ha un nuovo presidente, Gianni Bechelli. Il fiorentino, proveniente dal Gruppo Ratp Dev (di cui è consulente dal 2010 e dove continua a ricoprire la carica di consigliere di amministrazione) e con un passato da amministratore delegato in LFI-La Ferrovia Italiana, raccoglie il testi...

Due e-bus e otto colonnine elettriche: Ancona si tinge di verde

“Mobilità sostenibile”, due semplici parole entrate con forza, da anni, nelle agende di governo di tutto il mondo (o quasi). Sempre più Paesi e città stanno dedicando particolare attenzione – e importanti investimenti – su questo fronte. Uno dei primi pasi da compiere, non vi è dubbio, è quello di e...