Schermata 2016-03-20 alle 20.19.34

Nuovo record per BYD, il costruttore cinese di autobus elettrici, che ha recentemente testato un autobus articolato da 18 metri totalmente elettrico su un percorso tortuoso non-stop di oltre 400 chilometri tra Bogotà e Medellín. Il bus, studiato appositamente per il mercato dell’America Latina, è riuscito a percorrere l’intera tratta con una singola ricarica, un vero e proprio traguardo per la mobilità elettrica applicata al trasporto pubblico. Il mezzo elettrico con pianale rialzato ha una capacità di 160 passeggeri e contribuirà significativamente alla riduzione delle emissioni nell’America meridionale. Secondo i calcoli dell’azienda cinese, con questo mezzo la capitale della Colombia taglierà circa 300 tonnellate di CO2 l’anno e otterrà un risparmio significativo dal punto di vista operativo: a differenza di un bus tradizionale che richiede una spesa giornaliera di 194 dollari in carburate, l’autobus elettrico consuma solo 50 dollari al giorno in energia.

In primo piano

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati

Il Gruppo FS a InnoTrans con il bus a idrogeno di Qbuzz

Il Gruppo FS ha messo in mostra ad Innotrans, la più importante fiera internazionale dedicata alle tecnologie dei trasporti che si tiene a Berlino, uno dei suoi autobus green a idrogeno. I bus sono impiegati quotidianamente nelle province di Groningen e Drenthe dall’azienda olandese Qbuzz, ter...