Neoplan_N313_SHD

Mettevano su strada autobus di linea senza filtri antiparticolato o disattivavano le centraline degli stessi. La sezione Polstrada di Torino, con il coordinamento della procura, ha disposto il fermo amministrativo al servizio di trasporto pubblico delle linee extraurbane della società Atav-Vigo di Torino. filtri antiparticolato venivano smontati per migliorarne le prestazioni e diminuire i consumi, aumentando di conseguenza le emissioni più inquinanti. L’amministratore delegato della società è indagato per violazione delle nuove norme sui reati ambientali. Le ricerche sono scattate da uno scuolabus, che ha fatto estendere i controlli a tutti i mezzi dell’azienda. Una decina, secondo l’accusa, quelli truccati, che venivano rimontati sui mezzi in concomitanza con le revisioni.

 

Articoli correlati

Intermodalità, al via la partnership Ita Airways-Itabus

Viaggiare da Perugia e Pescara verso le destinazioni del network di Ita Airways con un biglietto unico e integrato sarà possibile da oggi, giovedì primo dicembre 2022, grazie al nuovo servizio offerto dalla compagnia di bandiera e Itabus, in vendita su tutti i canali di Ita Airways, call center, age...