Un nuovo bando di gara nel nome dell’elettrico per Atm Milano, che ha fissato al 2030 la data “X” per avere una flotta al cento per cento elettrica.

In vista della data e di tale obiettivo, l’Azienda Trasporti Milanesi ha aperto una nuova procedura telematica la fornitura di autobus elettrici alimentati a batteria, categoria M3, classe I, da 12 e 18 metri a pianale integralmente ribassato. Importo stimato? 329.783.287,00 euro (Iva esclusa)

I tre lotti della gara Atm

Il primo consiste nella fornitura di 205 e-bus alimentati a batteria, categoria M3, classe I, a pianale integralmente ribassato, di lunghezza 12 metri circa, in configurazione 3 porte doppie, comprensivi di servizio manutenzione full-service. Valore stimato (Iva esclusa) di 183.022.012,37 euro. La durata del contratto d’appalto, non rinnovabile, è di 202 mesi.

Anche il secondo lotto è non rinnovabile, ma ha durata dell’accordo quadro di poco inferiore (199 mesi). E consiste nella fornitura di 105 autobus elettrici, alimentati a batteria, categoria M3, classe I, a pianale integralmente ribassato, di lunghezza 18 metri circa, in configurazione 4 porte doppie, comprensivi di servizio manutenzione full-service. Importo stimato, Iva esclusa: 125.761.274,63 euro.

Infine il terzo, con durata di 3 anni non rinnovabili e valore (Iva esclusa) di 21 milioni di euro. Si tratta di un accordo quadro triennale, appunto, per la fornitura di un massimo di 30 autobus elettrici, alimentati a batteria, categoria M3, classe I, a pianale integralmente ribassato da 12 metri circa, in configurazione 2 e 3 porte con garanzia minima di 2 anni sull’intero veicolo.

Qui la documentazione pubblicata da Atm Milano

Articoli correlati

Consip, i pretendenti al titolo “elettrico”

Consip ha reso pubbliche le offerte presentate gara per la fornitura di 1.000 autobus ad alimentazione elettrica con tecnologia di ricarica plug-in e pantografo, per un valore totale di oltre 660 milioni di euro L’iniziativa consentirà alle Pubbliche Amministr...

È in partenza la linea blu della metro di Milano

La linea 4 di Milano domani inizia la sua corsa. Sabato 26 novembre viene infatti inaugurata la prima tratta della linea blu, da Linate Aeroporto a piazzale Dateo, nella zona est della città. La tratta Dateo-San Babila, con due stazioni,  sarà inaugurata presumibilmente nella primavera 2023 mentre l...