«Abbiamo confermato gli impegni del programma sul trasporto pubblico locale. Sostegno al sistema delle autolinee per la transizione ecologica (con l’acquisto di  mezzi ibridi ed elettrici), privatizzazione Ast, Razionalizzazione del trasporto pubblico locale”.

Anche il candidato alla presidenza della Regione e Vice Presidente uscente Gaetano Armao ha ricevuto e “sposato” il documento di Asstra Sicilia sul futuro del trasporto pubblico locale. 

Nove cartelle nelle quali l’associazione che raggruppa le aziende pubbliche e quelle che operano in concessione garantendo il Tpl nell’isola individuano punti di forza e criticità nonché le esigenze del settore per un rilancio dei servizi resi ai cittadini viaggiatori e alla comunità in generale

Il documento, nei giorni scorsi, era stato consegnato anche a Nuccio Di Paola, candidato 5 stelle, Cateno De Luca, candidato di Sicilia Vera e Renato Schifani candidato del centrodestra

In primo piano

Volvo centra il tredici e sbarca in Italia con il due piani

In un mercato ancora pesantemente condizionato dagli effetti della pandemia, Volvo si è affacciata per ultima sul mondo degli autobus a due piani, convinta di poter dire la sua. A dire il vero, il costruttore svedese già nel 2020 aveva lanciato il suo bipiano con un progetto tutto nuovo, ma le sue d...

Articoli correlati

Tpl, Amts Catania potenzia geolocalizzazione e monitoraggio dei bus

Amts Catania sta potenziando l’intero sistema di geolocalizzazione e monitoraggio dei propri autobus. Gli obiettivi, sono quelli di migliorare l’affidabilità e la tempestività delle informazioni fornite agli utenti sugli orari di passaggio alle fermate, visualizzate sia sulle paline elet...
Tpl

Tpl Mestre, dal primo ottobre entrano in servizio 20 ebus Yutong

Venti E12 Yutong per il trasporto pubblico locale di Mestre. La Linea S.p.A., società del Gruppo FNM, metterà in servizio dal primo di ottobre 20 autobus elettrici di ultima generazione a Mestre e nei comuni vicini, in particolare nelle linee 47H, 84, 45, 45H,, 81F 13, 16, 53, 86. I mezzi, che andra...
Tpl