Novità per il trasporto pubblico della Basilicata: la giunta regionale, infatti, ha approvato la deliberata grazie alla quale sono stati assegnati fondi per circa 3,7 milioni di euro (relativi al triennio 2022-2024) alle aziende del tpl per l’acquisto di autobus ecologici, destinati alle tratte urbane.

Queste le parole di Donatella Merra, assessore alle infrastrutture: «La strategia regionale è quella di garantire alla comunità un servizio tanto moderno quanto performante, per una mobilità davvero efficiente e sostenibile. Ricordo inoltre che negli scorsi mesi la Regione aveva già approvato un programma per l’acquisto di più di duecento autobus per il trasporto extraurbano, investendo oltre 32 milioni di euro, finalizzato all’acquisto di veicoli ibridi e meno inquinanti.

Potrebbe interessarti

Articoli correlati

Un nuovo Iveco Crossway per il tpl di Loano

Tpl Linea ha dato il benvenuto al nuovo Iveco Crossway che va così ad arricchire e ringiovanire la flotta. I 10,5 metri del Classe II rappresenta infatti un altro tassello nel rinnovo e nella modernizzazione dei bus in circolazione per il servizio di trasporto pubblico locale nel savonese. Per l’ope...

Bergamo, il piano di efficienza energetica per le infrastrutture del tpl

Un Pal per il tpl. Il Comune di Bergamo, infatti, ha lanciato nei mesi scorsi un Piano di azione locale per affrontare le problematiche (e le opportunità) dell’elettrificazione e dell’integrazione delle fonti rinnovabili nelle infrastrutture del trasporto pubblico locale in città. Obiett...
Tpl

Mezzi gratis per gli studenti? Regione Lombardia dice no

Niente mezzi gratis per studenti e studentesse della Lombardia perché la maggioranza in consiglio regionale ha bocciato una mozione (presentata dalla minoranza capeggiata dal Partito Democratico) che voleva introdurre la gratuità dei mezzi di trasporto pubblico per gli studenti di ogni ordine e grad...