scania-bus-gas-nobina-1

Scania ha consegnato nei giorni scorsi 36 autobus alimentati a gas alla compagnia di trasporto pubblico norvegese Nobina, entrando così nel mercato dei bus a gas anche in Norvegia, dopo i recenti ordini di mezzi di questo tipo in Colombia e in Indonesia. I nuovi Scania OmniExpress 3.20 LE Euro 6 saranno utilizzati da Nobina come mezzi sostituitivi per il servizio di trasporto passeggeri nella zona di Ski, a sud-est di Oslo. Gli autobus possono essere alimentati sia a Gas Naturale Compresso (GNC) sia a biogas, riducendo così notevolmente le emissioni di gas serra e di inquinamento acustico. Nobina può essere considerata la più grande compagnia di trasporto pubblico tra i paesi nordici, con circa 7 mila dipendenti e oltre 4 mila autobus in circolazione tra la Danimarca, la Finlandia, la Norvegia e la Svezia.

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Articoli correlati

Consip, da gennaio ordinati circa 1.000 autobus

Consip. È in piena attuazione il piano del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) per l’ammodernamento e la transizione ecologica del parco autobus destinato al Trasporto Pubblico Locale (TPL). Grazie al proficuo rapporto di collaborazione instaurato con Consip per offrir...

Tpl Sardegna, confermate le agevolazioni tariffarie per gli studenti

Sono state confermate anche per l’anno scolastico 2022-23 le agevolazioni tariffarie per gli studenti che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico locale. Lo ha deciso la Giunta regionale della Sardegna con una delibera proposta dall’assessore dei Trasporti, Giorgio Todde, che ha stanzia...
Tpl