La Sardegna ha stanziato 5 milioni di euro in tre anni per il rinnovo dei mezzi dell’Arst e delle altre aziende di trasporto private che operano nel servizio di trasporto pubblico locale.

Le risorse sono state così ripartite: per il 50% ad Arts e per il restante 50% ad altre aziende che ne dovessero far richiesta. In questo modo, la Regione rafforza l’impegno in chiave di sviluppo sostenibile dei trasporti e sostiene gli operatori del settore per il triennio 2022-2025. Uno degli obiettivi è infatti quello di diminuire in modo significativo le emissioni di Co2.

«Siamo impegnati con forza e determinazione nell’individuare azioni, indirizzi e strategie che, lungo una linea di progresso e sviluppo sostenibili, possano proiettare la Sardegna sempre più in là – ha spiegato l’assessore dei Trasporti, Giorgio Todde – La lotta all’inquinamento, con un contributo nell’ammodernamento delle flotte, è in linea con quanto ci viene richiesto dall’Europa e con gli obiettivi che intendiamo perseguire per consegnare una terra sempre più bella e moderna alle future generazioni e per continuare a garantire ai sardi il diritto alla mobilità».

In primo piano

Praticko, QuickBuy conquista (e soddisfa) anche Locatelli Autoservizi

Pratico come…Praticko. Si chiama così il software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato, ideato e sviluppato da Soluzione 1 srl. Nell’autunno del 2021, in piena seconda ondata pandemica, Praticko ha lanciato QuickBuy Stop, soluzione smart pe...

Articoli correlati

Idrogeno per la Laguna: Venezia, bando per stazioni di rifornimento per bus

L’idrogeno sbarca in Laguna. Sì, perché Venezia fa rotta con decisione verso l’H2 come motore del trasporto pubblico: la giunta comunale ha infatti approvato una delibera che invita l’Azienda Veneziana della Mobilità a individuare un operatore che realizzi una o più stazioni di rifornimento di idrog...
Tpl

Tpl Basilicata, in arrivo 3,7 milioni di euro per nuovi bus

Novità per il trasporto pubblico della Basilicata: la giunta regionale, infatti, ha approvato la deliberata grazie alla quale sono stati assegnati fondi per circa 3,7 milioni di euro (relativi al triennio 2022-2024) alle aziende del tpl per l’acquisto di autobus ecologici, destinati alle tratte urba...
Tpl