di fonzo neve autobus

Appare un barlume di sereno sul centro Italia, Di Fonzo riparte coi collegamenti dopo una settimana nera. Il maltempo degli scorsi giorni, che tanti danni ha provocato in un territorio provato anche dal sisma, pare intenzionato a mollare la presa: da oggi l’operatore abruzzese riprende a garantire tutte le tratte. Inoltre, nelle ore successive alle scosse, mercoledì scorso l’operatore Tua ha messo a disposizione il proprio deposito autobus di Teramo, oltre a diversi mezzi, come ricoveri per la notte chi avesse preferito abbandonare la propria abitazione. Durante tutta la settimana, l’azienda pubblica ha cancellato numerose corse a causa del tempo inclemente, specialmente in provincia di Pescara, un’area tragicamente al centro delle cronache a causa dei fatti dell’hotel Rigopiano.

Settimana scorsa un bus bloccato per una notte

autobus di fonzo neve

Ad essere particolarmente toccato nell’erogazione del servizio è stato Di Fonzo, che ha base a Lanciano, in provincia di Chieti, e gestisce collegamenti quotidiani in centro Italia. Le immagini parlano da sole. Lunedì scorso (16 gennaio) un bus dell’operatore ha vissuto una nottata bloccato dalla neve sulla statale 16 di rientro da Roma, e nei giorni successivi gran parte delle tratte sono state sospese. Un’emergenza che ieri sera ha concessso una tregua: Di Fonzo ha annunciato da oggi la ripresa totale del servizio.

 

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Articoli correlati