Volvo bus

Bus ibridi plug-in nelle Fiandre. Nuovo ordine con VDL per De Lijn

Bus ibridi plug-in: De Lijn e VDL Bus & Coach compiono un ulteriore passo avanti nella loro collaborazione.

L’azienda fiamminga ha infatti appena ordinato ben 70 Citea SLFA-180 Hybrid. Saranno consegnati nella seconda metà del 2021 e che opereranno in varie località delle Fiandre.

L’obiettivo è quello di offrire trasporto elettrico in tutte le 13 città centrali della regione entro il 2025. La priorità sarà data alle zone a basse emissioni di Bruxelles e Anversa.

L’ordine fa parte di un accordo quadro per l’acquisto di 400 autobus che l’anno scorso  è stato assegnato alla casa olandese.

Progetto Bus ibridi plug-in per De Lijn

Questa generazione di VDL Citea ibridi è stata sviluppata sulla base delle esperienze che De Lijn e VDL Bus & Coach hanno maturato con i veicoli consegnati in passato, spiega il costruttore.

L’ibrido articolato Low Floor Citea ha lo stesso propulsore elettrico del Citea Electric. Grazie alla nuova e compatta tecnologia a batteria “High-Power”, questo veicolo ibrido può essere utilizzato come autobus elettrico completo nei centri città e nelle zone a basse emissioni.

De Lijn ha optato per un’elevata capacità della batteria, in modo che gli autobus con batterie completamente cariche possano funzionare in modo full electric su distanze fino a 30 chilometri. Tutti gli autobus ibridi sono supportati da un generatore che soddisfa i più severi standard ambientali europei attuali e possono essere accesi per ricaricare le batterie a seconda delle necessità. Inoltre, le batterie possono essere caricate tramite una spina di ricarica CCS Combo2, secondo il paradigma dell’ibrido plug-in.

Scendendo nello specifico, il modello è dotato di un motore elettrico da 240 kW combinato con un pacco batteria “High-Power” da 64 kWh. Inoltre, tutti gli autobus ibridi sono dotati di un generatore Euro 6 a 4 cilindri da 210 kW.

1 autobus De Lijn su 3 sarà green

Roger Kesteloot, Direttore Generale De Lijn, ha dichiarato: “Gli autobus ibridi sono un grande passo avanti nel rendere più ecologici i trasporti pubblici. Vogliamo operare in modo completamente elettrico in tutte le città centrali entro il 2025. Circa 1 autobus su 3 degli autobus di De Lijn funzionerà in modo ecologico”.

2020-09-16T09:36:39+02:007 Agosto 2020|Categorie: BUS ELETTRICI, TPL|
mobility manager