hidrogen

530mila chilometri a idrogeno significano 600 tonnellate di Co2 in meno nell’ambiente. È il bilancio aggiornato degli effetti del progetto CHIC (Clean Hydrogen in European Cities) nella provincia di Bolzano.

L’obiettivo del piano, che coinvolge anche città come Londra, Milano e Oslo, è quello di valutare gli effetti ambientali ed economici dell’utilizzo di mezzi a idrogeno impiegati sulle strade di otto città europee differenti l’una dall’altra per clima urbanistica. 56 gli autobus totali impiegati, grazie al cofinanziamento dell’Ue. Pochi giorni fa i risultati raggiunti finora sono stati presentati al Safety park di Vàdena, in provincia di Bolzano. La città altoatesina ha testato dal 2013 ad oggi 5 veicoli fuel cell sulle linee 10A/10B, grazie a una partnership con Sasa e con IIT (Istituto tecnologie innovative). Gli autobus percorrono 5mila chilometri al mese: a fine agosto la strada complessiva percorsa ammontava a 530mila chilometri. Secondo quanto affermato dalla responsabile del progetto, Marlene Rinner, ciò ha permesso di emettere 600 tonnellate di Co2 in meno rispetto all’uso di autobus diesel convenzionali.

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Ferrovie della Calabria presenta la nuova flotta di 24 bus

Ferrovie della Calabria ha presentato a Catanzaro la nuova flotta di 24 autobus per il trasporto pubblico locale. Alla presentazione dei mezzi, avvenuta nel piazzale della sede della Regione, hanno partecipato il governatore Roberto Occhiuto, l’assessore regionale alla Mobilità Fausto Orsomars...
Tpl