Volvo bus

A Berlino il primo bus elettrico articolato. La firma di Solaris

BVG Berlino “battezza” il progetto E-MetroBus con il debutto su strada del primo autobus snodato elettrico. Un totale di 17 veicoli elettrici Solaris Urbino 18 Electric entreranno gradualmente in servizio sulla linea 200, sottolinea l’operatore della capitale tedesca.

Autobus elettrici articolati per la prima volta a Berlino

I nuovi e-bus articolati di Solaris possono trasportare 99 passeggeri. Per la prima volta a Berlino, i nuovi autobus saranno caricati alle fermate del terminal in pochi minuti tramite pantografo. Le colonne di ricarica rapida necessarie a questo scopo sono state fornite da Siemens.

Bvg Berlino ha unito le forze con la Technical University di Berlino e l’Istituto Reiner Lemoine in un consorzio di ricerca per il progetto “E-MetroBus”. Nell’ambito del progetto, l’università di Berlino sta sviluppando, ad esempio, un sistema di guida e-bus con una migliore capacità di previsione in merito all’autonomia, oltre all’uso efficiente dal punto di vista energetico degli impianti di riscaldamento e di condizionamento dell’aria.

Il volume totale degli investimenti per il progetto ammonta a circa 16,7 milioni di euro. Bvg coprirà i costi che sarebbero stati sostenuti per autobus diesel. Nell’ambito della direttiva sulla mobilità elettrica, il progetto E-MetroBus è finanziato dal Ministero federale dei trasporti e delle infrastrutture digitali con un totale di 4,3 milioni di euro. I restanti costi aggiuntivi saranno sostenuti dal Land Berlino.

Il Ministro Federale dei Trasporti Andreas Scheuer ha commentato: “Gli autobus del trasporto pubblico percorrono ogni giorno migliaia di chilometri nelle città tedesche. E più e-bus entreranno in funzione a Berlino, più l’aria sarà pulita. Dato che ora gli autobus possono essere caricati rapidamente, l’autonomia non è più un problema”.

2020-09-13T10:09:50+02:006 Settembre 2020|Categorie: BUS ELETTRICI|