36 bus elettrici Vdl verso Kiel. Il quinto contratto e-mobility in Germania

Vdl ha firmato un nuovo progetto di emobility in Germania con la fornitura di 36 autobus elettrici articolati per la città di Kiel, a nord di Amburgo. Si tratta del quinto progetto gestito dal produttore olandese in Germania, e coinvolge autobus elettrici lunghi 18,7 metri.

L’aspetto interessante del progetto Kiel è che i veicoli gestiti dalla Kvg Kieler Verkehrsgesellschaft non saranno caricati durante la notte in deposito, ma solo alla fine del percorso grazie a stazioni di ricarica da 450 kW. Le prime consegne sono previste per agosto 2020.

Nessuna ricarica del deposito per gli ebus Vdl a Kiel

A Kiel, gli autobus elettrici (modello Citea SLFA-187 Electric) viaggeranno su 5 linee in città. Non saranno ricaricati al deposito di notte, ma esclusivamente al capolinea di ogni linea, sottolinea Vdl. Alla fine della giornata, quando arriveranno alla fermata finale, gli autobus saranno ricaricati quasi al 100%. Al mattino, pochi minuti prima dell’inizio del primo servizio, gli autobus riceveranno una ultimo ‘shot’ di ricarica, per cui inizieranno la loro prima corsa completamente ricaricata.

Nell’ambito di questo progetto, Vdl collaborerà con Schaltbau Refurbishment, che fornirà i dispositivi di ricarica da 450 kW.

Autobus elettrici: 500 Vdl in esercizio

Vdl ha finora consegnato circa 500 ebus in 11 paesi, per un chilometraggio elettrico medio di 75.000 km al giorno. Rispetto agli autobus diesel convenzionali, secondo i dati Vdl, ciò rappresenta una riduzione di 70 tonnellate di CO2 al giorno.

Cinque città tedesche, Kiel inclusa, hanno scelto Vdl per i progetti di autobus elettrici: Münster, Osnabrück (che a luglio ha ordinato 49 unità in aggiunta alle 13 già in funzione), Colonia, Oberhausen e Bottrop.

Boris Höltermann, amministratore delegato di VDL Bus & Coach Germania, ha spiegato: “A Kiel operano già autobus ibridi. Il passaggio agli autobus elettrici dimostra un notevole grado di audacia e lungimiranza da parte delle autorità comunali di Kiel. In Germania, il governo sta prendendo un numero sempre maggiore di iniziative nel campo della mobilità sostenibile. Siamo lieti di contribuire con le nostre conoscenze e anni di esperienza nel campo della mobilità elettrica in Europa per rendere questo progetto un successo. Con la prima consegna, prevista per agosto 2020, uniremo le forze con Kiel per sostenere il nostro obiettivo di ‘Aiming for zero'”.

2019-10-10T10:21:10+00:0010 Ottobre 2019|Categorie: BUS ELETTRICI|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio