UITP lancia la piattaforma APOLLO-UE per accompagnare gli operatori sulla strada della transizione

L’organizzazione mondiale del trasporto pubblico UITP è orgogliosa di annunciare il lancio di APOLLO-EU, una nuova piattaforma che riunirà le autorità di trasporto e gli operatori europei per promuovere e sostenere lo scambio di conoscenze ed esperienze sull’impiego di autobus puliti. APOLLO-EU sarà lanciato ufficialmente durante il vertice UITP dell’11 giugno.

APOLLO-UE

La transizione energetica nel trasporto pubblico

Molte amministrazioni cittadine hanno la volontà politica di riorientare il loro sistema di trasporto pubblico verso autobus puliti, ma non hanno le capacità e il know-how per farlo da sole. La piattaforma APOLLO-UE li assisterà nel processo di apprendimento e di transizione, garantendo che il know-how tecnico, procedurale e operativo sull’impiego di autobus puliti venga trasmesso al di là della cerchia di città che possono essere considerate all’avanguardia. In questo modo sarà possibile che una massa critica di città e operatori inizi e continui a investire in tecnologie per autobus puliti.

UITP e la Clean Bus Deployment Initiative

UITP e i suoi membri hanno seguito attivamente gli sforzi della Commissione Europea per definire il quadro politico per la diffusione di autobus puliti, come la revisione delle direttive sui veicoli puliti e la diffusione delle direttive sulle infrastrutture per i carburanti alternativi. Inoltre, l’UITP ha sostenuto l’iniziativa Clean Bus Deployment Initiative firmando la “Dichiarazione sulla promozione della diffusione su larga scala di autobus puliti in Europa” e contribuendo attivamente al lavoro del gruppo di esperti Clean Bus.

Trasferire le competenze in merito ad autobus puliti

Inoltre, importanti progetti di ricerca nel settore come ZeEUS, ASSURED, JIVE, EBSF_2 ed ELIPTIC hanno dimostrato l’esistenza di un’ampia gamma di soluzioni esistenti relative alle tecnologie degli autobus puliti. Ora, la sfida raccolta dal consorzio APOLLO-EU è quella di garantire che le conoscenze e l’esperienza acquisita in passato siano effettivamente trasferite ad un’ampia rete di stakeholder urbani, supportandoli nella transizione verso sistemi di autobus più puliti e sostenibili.

“Il progetto APOLLO-EU è un vero e proprio punto di svolta per promuovere l’adozione da parte del mercato di tecnologie bus pulite con azioni concrete di supporto alle autorità e agli operatori nel processo di implementazione”, ha dichiarato Umberto Guida, Senior Director Knowledge & Innovation di UITP (che AUTOBUS ha intervistato recentemente: il servizio uscirà sul numero di luglio-agosto).

2019-06-19T13:08:44+00:006 Giugno 2019|Categorie: AUTOBUS NEWS, BUS ELETTRICI|Tag: , , |