Le associazioni di categoria del mondo del trasporto pubblico saranno protagoniste di Ibe Driving Experience 2021Anav Asstra, infatti, hanno risposto all’appello di Misano e porteranno il proprio contributo al dibattito della due giorni in Riviera (29 e 30 settembre 2021). 

ANAV e Asstra a Ibe Driving Experience 2021

Centrale la presenza di ANAV, l’Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori che rappresenta in Confindustria la categoria delle imprese a capitale privato che esercitano i servizi di trasporto passeggeri con autobus impegnate nel trasporto pubblico locale, nelle autolinee interregionali e nel noleggio autobus con conducente. Per ANAV, infatti, è centrale sostenere le proprie aziende e riallacciare il rapporto con i passeggeri. «L’autobus è un mezzo sicuro e non un veicolo di trasmissione del virus», ha dichiarato Giuseppe Vinella, presidente di ANAV«un dato più volte dimostrato da autorevoli rapporti scientifici». Ed è per questo che l’associazione, di concerto con altri soggetti che operano in questo settore, vuole dare il proprio contributo attraverso una campagna di comunicazione che presenterà in occasione di Ibe Driving Experience. «Un segnale importante per rilanciare la domanda e riportare i cittadini sui mezzi pubblici e rendere le nostre città più vivibili»

Presente all’appello anche Asstra, associazione datoriale che rappresenta le aziende di trasporto passeggeri di natura pubblica, che sottolineerà l’importanza e la necessità di rilanciare il TPL, settore pesantemente segnato dal Covid.

In primo piano

Indcar Mobi, l’urbano a gas ha un’autonomia al top

Quello della transizione energetica è il tema centrale su cui ruotano presente e futuro del settore del trasporto pubblico, e non solo. La graduale messa al bando delle soluzioni diesel apre infatti a nuovi scenari. E se le soluzioni elettriche non hanno ancora fatto breccia, le motorizzazioni a gas...

VDL Italia: nuovo team commerciale e la ripartenza del turismo

La tempesta Covid, il focus sulla sicurezza, le iniziative per i clienti travolti dalla crisi. E ora, il mercato che riparte e i Classe III che tornano finalmente a solcare le autostrade del Belpaese. VDL Italia si presenta al rilancio del mercato turistico forte di una gamma che ha già dimostrato i...

Giorgio Zino, presente e futuro di Iveco Bus

Post pandemia, investimenti e sguardo al domani. La transizione elettrica? Ha frenato, ma sta ripartendo. La produzione? È tornata a livelli pre Covid. Abbiamo incontrato Giorgio Zino, Business Director Italy and Greece Iveco Bus che ci ha tratteggiato il presente e il futuro del gruppo. Giorgio Zin...

Cloud-based e multicanale. La bigliettazione secondo Praticko

Le nuove tecnologie sono la principale chiave per migliorare la competitività e uscire dalla crisi. Al centro dei cambiamenti c’è il Cloud, considerato come lo strumento abilitante per eccellenza per progetti di digital transformation che, per propria natura, necessitano di praticità, flessibilità e...

Articoli correlati

Sfida tra driver a Mosca. Il contest promosso da Mosgortrans

Si è tenuto a Mosca la prima gara tra autisti di autobus elettrici in forza a Mosgortrans.I turni di gara comprendevano due sessioni. A partire dalla conoscenza teorica delle regole del traffico, seguita da un round di verifica delle abilità pratiche di ogni autista di autobus elettrici Kamaz.Tutti ...